Cinese aggredito: obiettivo era rapinarlo

PRATO ore 07:40:00 del 28/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Cinese aggredito: obiettivo era rapinarlo

Un cinese è stato aggredito nei pressi di una sala scommesse: due uomini lo hanno colpito con calci e pugni nel tentativo di rapinarlo.

Purtroppo non si è mai al sicuro quando in giro c'è gente che per pochi spiccioli è disposta ad utilizzare la violenza sulle altre persone e a procurare in loro un grandissimo spavento. Per quanto ognuno di noi possa prendere tutte le precuzioni di questo mondo, certi tipi di pericoli non si possono proprio prevenire.

E' chiaro, frequentare certi luoghi può essere maggiormente pericoloso rispetto ad altri ma se parliamo del tema della sicurezza non c'è un luogo sicuro in assoluto. Non lo sono le nostre case, non lo sono le nostre scuole e perfino le nostre chiese. C'è troppa gente in giro che meriterebbe di stare in galera e che, invece, viene lasciata in libertà.

A Prato un uomo cinese si trovava nei pressi di una sala scommesse quando, all'improvviso, è stato aggredito da due persone che hanno cercato di rapinarlo colpendolo ripetutamente con calci e pugni. In seguito all'aggressione i due si sono allontanati; la vittima, invece, è stata soccorsa da un'ambulanza. 

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT

-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!

-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!

-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...



-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati