Cessione società: acquirente ritratta, venditore conferma

PARMA ore 11:13:00 del 19/12/2014 - Tipologia: Calcio, Cronaca, Sociale

Cessione società: acquirente ritratta, venditore conferma

Vero e proprio giallo sulla cessione del Parma: l'acquirente smentisce l'ufficialità dell'accordo, il venditore, invece, conferma.

Il calcio italiano è in crisi come il resto del paese. Tutto ciò emerge chiaramente dai risultati delle nostre squadre a livello europeo e della nostra Nazionale ma anche da come vengono gestite certe vicende all'interno delle diverse società che fanno parte del campionato di Serie A.

Ultimamente si parla molto della crisi del Parma, squadra storica del nostro calcio che sta attraversando un periodo molto difficile sia dal punto di vista societario ma soprattutto per quanto concerne i risultati. Tutto ciò non fa altro che rendere le cose ancora più difficili e togliere fiducia ai tifosi, preoccupati per le vicende della loro squadra del cuore.

C'è un vero e proprio giallo legato alla cessione del Parma che conferma quanto il nostro calcio sia indietro. Un comunicato ufficiale apparso sul sito della società aveva Annunciato il passaggio del club da Tommaso Ghirardi ad Antonio Doca. Il problema è che quest'ultimo ha dichiarato che ancora nessun accordo è stato raggiunto. Immediata la replica di Ghirardi che, invece, sostiene esattamente il contrario. Chi ci ha capito qualcosa faccia un fischio!

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Cracco: 3 pizze, bevande e caffe' 80 EURO. Una margherita? 20 EURO
Cracco: 3 pizze, bevande e caffe' 80 EURO. Una margherita? 20 EURO

-

Ancora una “vittima” dei prezzi del ristorante di Carlo Cracco nella Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.
Della pizza margherita di Carlo Cracco e del suo ristorante nella Galleria...

Genova: 5mila posti di lavoro per ricostruire il ponte
Genova: 5mila posti di lavoro per ricostruire il ponte

-

Quasi 5000 lavoratori, tra occupati diretti e indotto, lavoreranno per realizzare il nuovo ponte dopo il crollo del Morandi.
Quasi 5000 lavoratori, tra occupati diretti e indotto, lavoreranno per...

Come TERMINI MUORE di uno SPAVENTOSO DEGRADO
Come TERMINI MUORE di uno SPAVENTOSO DEGRADO

-

Parliamo del progetto di canalizzazione del traffico in funzione anti-sosta selvaggia delle zone circostanti alla Stazione Termini.
Parliamo del progetto di canalizzazione del traffico in funzione anti-sosta...

Mense italiane dell'ORRORE: 1 su 3 irregolare
Mense italiane dell'ORRORE: 1 su 3 irregolare

-

Cucine da incubo. Non è solo il titolo del programma tv, accade davvero
Cucine da incubo. Non è solo il titolo del programma tv, accade davvero. Nelle...

MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia
MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia

-

Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie.
Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie. A dirlo è il ministro...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati