Cessione società: acquirente ritratta, venditore conferma

PARMA ore 11:13:00 del 19/12/2014 - Tipologia: Calcio, Cronaca, Sociale

Cessione società: acquirente ritratta, venditore conferma

Vero e proprio giallo sulla cessione del Parma: l'acquirente smentisce l'ufficialità dell'accordo, il venditore, invece, conferma.

Il calcio italiano è in crisi come il resto del paese. Tutto ciò emerge chiaramente dai risultati delle nostre squadre a livello europeo e della nostra Nazionale ma anche da come vengono gestite certe vicende all'interno delle diverse società che fanno parte del campionato di Serie A.

Ultimamente si parla molto della crisi del Parma, squadra storica del nostro calcio che sta attraversando un periodo molto difficile sia dal punto di vista societario ma soprattutto per quanto concerne i risultati. Tutto ciò non fa altro che rendere le cose ancora più difficili e togliere fiducia ai tifosi, preoccupati per le vicende della loro squadra del cuore.

C'è un vero e proprio giallo legato alla cessione del Parma che conferma quanto il nostro calcio sia indietro. Un comunicato ufficiale apparso sul sito della società aveva Annunciato il passaggio del club da Tommaso Ghirardi ad Antonio Doca. Il problema è che quest'ultimo ha dichiarato che ancora nessun accordo è stato raggiunto. Immediata la replica di Ghirardi che, invece, sostiene esattamente il contrario. Chi ci ha capito qualcosa faccia un fischio!

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT

-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!

-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!

-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...



-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati