Caso Riina: BUTTATE LA CHIAVE E NON DATE PIU' VISIBILITA' A QUESTO ASSASSINO

(Palermo)ore 11:11:00 del 14/07/2017 - Tipologia: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

Caso Riina: BUTTATE LA CHIAVE E NON DATE PIU' VISIBILITA' A QUESTO ASSASSINO

Processarlo ancora? Ma quanti ergastoli ha gia'? Anche se ne venisse annullato il 90%, rimarrebbe comunque abbastanza per farlo morire in carcere piu' volte.

Processarlo ancora? Ma quanti ergastoli ha gia'? Anche se ne venisse annullato il 90%, rimarrebbe comunque abbastanza per farlo morire in carcere piu' volte. E' da moltissimo tempo che ha accumulato tanto che nemmeno l'avvocato piu' furbo riuscirebbe a fargli annullare TUTTO. Quindi perche’ gli stanno facendo ALTRI processi, specialmente quelli che non comportano la pena dell’ergastolo, di cui ne ha gia’ 1000000000000? Secondo noi, e’ solo per non lavorare sul serio, indagando sui mafiosi liberi, che lo hanno rimpiazzato, sui loro protettori in politica e nelle forze dell’ordine. Anche, se d’altra parte, forse e’ comprensibile: i politici, giudici corrotti e poliziotti venduti verrebbero comunque assolti in cassazione o anche prima, e molta gente direbbe che hanno pure diritto a una ricompensa, mentre chi li ha processati dovrebbe andare in galera.

RACCOGLIAMO quello che si semina,questo il Boss RINA lo capisce bene,così è nella giustizia delle cose che si continui con una linea dura e ferma senza appelli e sconti.CARCERE DURO,pensando alle famiglie dei morti per mano del capo della mafia e al loro dolore.

Ma vi rendete conto che Noi sperperiamo fior di denaro pubblico per questi processi? Nel mondo ci stanno deridendo, infatti dicono che si starebbe poco a calare il cuneo fiscale, basterebbe farne uno di legno e darlo in testa a questi personaggi di stragi, di mafie, di omicidi plurimi eseguiti con acido, di colonne di cemento e asfalti con dentro umani.

Invece di spendere tutto questo denaro per nulla, non si potrebbe incrementare la Sanità e l'Istruzione?

Siamo un popolo governato da marionette, puffi e veline, io dico che non ci meritiamo tutto questo, la nostra dignità di persone oneste dev'essere rispettata, questi personaggi devono pagare il loro fio ai lavori forzati, fino alla loro fine della vita, non meritano alcun rispetto, il rispetto lo pretendiamo noantri.

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
(Palermo)
-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

'Sei italiano? Non mi servi'! Ecco a cosa servono veramente gli IMMIGRATI
'Sei italiano? Non mi servi'! Ecco a cosa servono veramente gli IMMIGRATI
(Palermo)
-

Nelle campagne della provincia bresciana è stata condotta un’inchiesta giornalistica, pubblicata dal Giornale di Brescia: c’è posto, per un italiano, come lavoratore agricolo?
Nelle campagne della provincia bresciana è stata condotta un’inchiesta...

Cosi' scappa il futuro del MERIDIONE, che si svuota in silenzio
Cosi' scappa il futuro del MERIDIONE, che si svuota in silenzio
(Palermo)
-

E chi glielo dice adesso a Salvini? Chi gli dice, mentre attende operoso al respingimento dei neri d’Africa, i nuovi invasori, che negli ultimi sedici anni circa un milione e ottocentomila italiani sono fuggiti dalle proprie case per cercare un lavoro e u
E chi glielo dice adesso a Salvini? Chi gli dice, mentre attende operoso al...

Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
(Palermo)
-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
(Palermo)
-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati