CALABRIA, CHIUSO IL CENTRO DELLA CITTA’ PERCHè SI SPOSA LA NIPOTE DEL BOSS

(Vibo Valentia)ore 23:38:00 del 24/09/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce

CALABRIA, CHIUSO IL CENTRO DELLA CITTA’ PERCHè SI SPOSA LA NIPOTE DEL BOSS

È durata per ore la chiusura del centro storico di Nicotera, comune del Vibonese, in Calabria, a causa dell’atterraggio di un elicottero con a bordo una coppia di neo sposini..

LA NIPOTE DEL BOSS SI SPOSA IN ELICOTTERO? IN CALABRIA CHIUDONO IL CENTRO DELLA CITTA’: MANCO FOSSIMO IN COLOMBIA

È durata per ore la chiusura del centro storico di Nicotera, comune del Vibonese, in Calabria, a causa dell’atterraggio di un elicottero con a bordo una coppia di neo sposini.

L’episodio, però, non è passato inosservato agli occhi della procura di Vibo Valentia, che per via del legame di parentela dello sposo al clan locale della ‘ndrangheta, ha deciso di aprire un’indagine. Lui, infatti, è nipote dei Mancuso, la famiglia che gestisce la zona del Vibonese, da sempre roccaforte di ‘ndranghera, dove sono i clan a dettare le regole.

Dalle prime indagini è emerso come l’intera area sia stata circoscritta con transenne comunali, per favorire l’atterraggio dell’elicottero, a dimostrazione del fatto che qualcuno, in Comune, era al corrente dell’avvenimento. I carabinieri di Tropea dovranno quindi individuare chi ha dato l’autorizzazione a chiudere il centro storico e quindi accertare se ci siano state delle irregolarità nei permessi.

Franco Pagano, sindaco della città, che da alcuni giorni è irraggiungibile al telefono, sembra essere all’oscuro di tutto, nonostante abbia lui stesso ammesso di aver ricevuto il 13 settembre una richiesta di atterraggio al campo sportivo di Nicotera e come di consueto di averla rigirata agli organi competenti. E nessuna maggiore chiarezza arriva dai vigili urbani che si defilano da ogni responsabilità.

Il procuratore facente funzione Michele Sorgiovanni, nonostante escluda l’ipotesi di essere di fronte ad un nuovo casoCasamonica, descrive l’episodio come grasvissimo e inaccettabile

Articolo di Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
(Vibo Valentia)
-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

Consumatori perfetti, cioe' INFELICI. Perche' SERVIAMO cosi'
Consumatori perfetti, cioe' INFELICI. Perche' SERVIAMO cosi'
(Vibo Valentia)
-

L’espressione “decrescita felice” suscita ancora oggi molta perplessità. E’ un equivoco tutto italiano. Io non ho mai usato questa espressione. La decrescita ha un significato preciso e parte dall’assunto che noi viviamo in un mondo finito e con risorse f
L’espressione “decrescita felice” suscita ancora oggi molta perplessità. E’ un...

Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
(Vibo Valentia)
-

Questa volta il Cigno nero, per quanto potrà apparire incredibile, lo stiamo fabbricando da soli con le nostre mani, anzi per la precisione con le nostre bocche. Apriamo gli occhi e facciamoci sentire. Aiuteremo il cambiamento. Quello vero
Ho scritto questa lettera agli italiani, donne e uomini, madri e padri, ma...

Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
Volete sapere le vere emergenze? In Italia 1,2 bambini vivono in condizioni di poverta'! assoluta!
(Vibo Valentia)
-

L’organizzazione non governativa denuncia come in Italia 1,2 milioni di minori vivano in condizioni di povertà assoluta e come vi sia un enorme divario educativo tra quartieri poveri e ricchi delle città.
1,2 milioni di bambini e adolescenti vivono in Italia in condizioni di povertà...

Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
(Vibo Valentia)
-

Le tecnologie progettate specificamente per tracciare e monitorare gli esseri umani sono in sviluppo da almeno due decadi.
 Nel mondo virtuale, i software sono oggi in grado di osservarci in tempo reale,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati