Anteprima ufficiale Jurassic World Evolution

(Bari)ore 23:32:00 del 20/09/2017 - Tipologia: , Videogames

Anteprima ufficiale Jurassic World Evolution

Il gestionale permetterà di creare e gestire il proprio Jurassic Park, ed è stato sviluppato dai già citati Frontier Developments in collaborazione con la Universal Brand Development..

Jurassic World: Evolution è stato annunciato e mostrato per la prima volta durante la diretta di Microsoft dalla Gamescom 2017 con il video che potete vedere alla fine della notizia, ma Frontier Developments ha annunciato che il gioco arriverà anche su PlayStation 4 e PC entro nell'estate del 2018.

Il gestionale permetterà di creare e gestire il proprio Jurassic Park, ed è stato sviluppato dai già citati Frontier Developments in collaborazione con la Universal Brand Development.

Il gioco dovrebbe accompagnare l'uscita del prossimo film di Jurassic Park, intitolato Jurassic World: Fallen Kingdom, la cui uscita nei cinema americani è prevista a giugno 2018.

L’idea di creare un proprio Jurassic Park non è certamente nuova nel mondo videoludico. In particolare, due sono stati i predecessori di questo nuovo capitolo. Stiamo parlando di Jurassic Park III: Park Builder per Game Boy Advance (2001) e Jurassic Park: Operation Genesis, uscito su PS2, Xbox e PC nel 2003. Questi due titoli (che diventano quattro se contiamo i titoli mobile Jurassic Park e Jurassic World, sviluppati da Ludia) possono darci un’idea di quello che sarà Jurassic World: Evolution.

In entrambi, il giocatore si trova a dover creare un parco a tema dinosauri e di renderlo il più appetibile possibile per i suoi visitatori, installando attrazioni, individuando i percorsi migliori da far seguire durante le escursioni, e così via. Insomma, il giocatore deve capire come far funzionare il suo parco e come rendere massima la soddisfazione della sua clientela. Chiaramente, trattandosi di un parco con animali bisogna pensare anche al loro benessere: dal cibo alla compagnia, dall’acqua all’ambiente che li circonda, tutto deve essere curato affinché i dinosauri possano vivere una vita lunga e prosperosa, senza creare problemi di sorta allo staff del parco. 

E’ probabile che ritroveremo tutti questi elementi in Jurassic World: Evolution, anche se alcuni fattori cambieranno. Nei titoli dedicati a Jurassic Park, infatti, ampio spazio veniva dato alla ricerca paleontologica sui dinosauri, con l’invidio di equipe di scienziati alla ricerca di ambra per poter estrarre nuovo DNA. In Jurassic World, come sappiamo, l’ingegneria genetica ha fatto ormai passi da gigante ed i dinosauri sono una scoperta vecchia. E’ probabile quindi che, piuttosto che farci dedicare alla ricerca di antichi fossili, gli sviluppatori ci metteranno in grado di creare nuove attrazioni nella forma di nuovi dinosauri.

Il concetto di ibrido nel film viene utilizzato attraverso l’Indomitus Rex, ma è chiaro che l’Indomitus sarebbe stato solo il primo di una lunga serie di dinosauri geneticamente modificati:  questo è uno dei temi portanti del film, e siamo pertanto portati a credere che giocherà una grossa parte anche in Jurassic World: Evolution. La nostra speranza è quella di poter avere un’ampia rosa di specie di animali realmente esistite da inserire nel parco, per poi dilettarci, nel ruolo di novelli genetisti, nel creare numerose nuove specie e nel vedere come esse si inseriranno nell’ecosistema esistente, senza contare la reazione che il pubblico avrà alle nuove “attrazioni” del parco. 

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Gran Turismo Sport, provato
Gran Turismo Sport, provato
(Bari)
-

Presenti naturalmente anche altre classiche modalità in single player, tra cui la possibilità di giocare in 2 con schermo condiviso, e la modalità online, chiamata per l’appunto Sport. 
A poco più di una settimana dall'uscita ufficiale, GT Sport decide di concedersi...

La prova di Dragon's Dogma Dark Arisen
La prova di Dragon's Dogma Dark Arisen
(Bari)
-

Dragon's Dogma Dark Arisen ha molti pregi e qualche difetto, ed era giusto portarlo all'attenzione delle nuove generazioni o di chi, nella fregola di leggere informazioni sulle allora venture PS4 e Xbox One, se lo era perso per strada: il sistema di comba
Ci sono dei giochi che non meritano di cadere nel dimenticatoio. È anche alla...

Assassin's Creed Origins, cosa sapere
Assassin's Creed Origins, cosa sapere
(Bari)
-

Il problema in questo caso - visto che abbiamo iniziato a giocare su un salvataggio con già diverse ore alle spalle e senza sapere come si era arrivati fino a quel punto.- è che non sembrano particolarmente attraenti.
Tenendo conto del fatto che qualsiasi elemento “vivo” presente nel gioco, umano...

Mushroom Wars 2, cosa conoscere
Mushroom Wars 2, cosa conoscere
(Bari)
-

La difficoltà dei vari livelli può essere impostata prima di iniziarli; solo per i livelli iniziali la difficoltà è obbligatoriamente “facile” ma può essere modificata dopo aver completato lo stage.
Mushroom Wars 2 è il seguito di un capitolo già ai suoi tempi molto...

L'Ombra della Guerra, cosa sapere
L'Ombra della Guerra, cosa sapere
(Bari)
-

La stessa scelta di proporre Shelob in forma umana potrebbe far pensare a una variazione poco sensata di quella che è la natura del Grande Ragno, ma in realtà, come già d'altronde spiegato dal team di sviluppo, presentarla come una donna è una interpretaz
L'Ombra della Guerra è il seguito di quella che possiamo considerare una delle...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati