Anche in Ucraina sperimento di REDDITO DI CITTADINANZA

(Trento)ore 22:30:00 del 22/12/2018 - Tipologia: , Economia, Esteri

Anche in Ucraina sperimento di REDDITO DI CITTADINANZA

La città di Pavlograd, in Ucraina, ha deciso di effettuare un esperimento di reddito di base, al fine di misurare l’effetto (a livello individuale) sul mercato del lavoro, il benessere oggettivo e soggettivo, la salute finanziaria e i cambiamenti della sa.

La città di Pavlograd, in Ucraina, ha deciso di effettuare un esperimento di reddito di base, al fine di misurare l’effetto (a livello individuale) sul mercato del lavoro, il benessere oggettivo e soggettivo, la salute finanziaria e i cambiamenti della salute mentale e fisica dei cittadini.

Il sindaco della città, il signor V. Movchan, annunciando la notizia ha detto: “L’amministrazione cittadina è interessata e sostiene la proposta del “Reddito base”, il cui scopo è quello di garantire un tenore di vita decente per i residenti della città “.

L’esperimento è attualmente all’inizio della sua fase.  Un gruppo di lavoro è riunito, comprendente gli organi esecutivi di Pavlograd, società sociale, sociologi di diversi paesi, organizzazioni pubbliche e ricercatori.

Il piano, per l’esperimento, è di erogare l’equivalente di 100 € al mese a ciascuno dei 2000 cittadini adulti di Pavlograd selezionati a caso (lo stipendio medio mensile in Ucraina è di circa 9000 UAH/286 €), per un periodo di 24 mesi.

La città non è ancora in grado di contribuire da sola al finanziamento dell’esperimento, ma coprirà i costi immediati delle comunicazioni e degli annunci, degli spazi di lavoro fisico e delle risorse umane cruciali per avviare l’esperimento. Il denaro erogato verrà da un’iniziativa di raccolta fondi tra organizzazioni di beneficenza pubbliche e private in Ucraina e nel resto del mondo.

Da: QUI

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
Dazi Usa: la lista nera americana sui prodotti italiani
(Trento)
-

I dazi americani costano alle esportazioni italiane 500 milioni di euro e potrebbero determinare un calo delle vendite del 20%.
DAZI USA AL VIA - Un risarcimento che gli Usa hanno ottenuto dalla Wto per gli...

Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
Partite IVA sotto attacco dal governo M5S PD. Quando smetteranno di tassare gli imprenditori?
(Trento)
-

Il Governo ha definitivamente abbandonato l’estensione della flat tax con aliquota agevolata per le partite Iva con ricavi da 65 mila a 100 mila euro, che sarebbe dovuta entrare in vigore all’inizio del prossimo anno in base alla legge di bilancio 2019 ta
PARTITE IVA ANCORA TARTASSATE DAL GOVERNO - Cattive notizie in arrivo per il...

Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
(Trento)
-

DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma.
DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma. Dal...

Batosta sulle patenti: cosa cambia sui pagamenti
Batosta sulle patenti: cosa cambia sui pagamenti
(Trento)
-

Revocata l'esenzione dell'imposta sulle lezioni per il conseguimento della patente di guida“
Patente, incubo aumenti per la batosta Iva: cosa cambia (e chi dovrà pagare)...

Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
(Trento)
-

142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di euro nascosti da contribuenti italiani, una cifra grande quanto l'8,1% del Prodotto interno lordo.
142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati