Allineamento astrale tra Venere, Saturno, Luna e Giove: come vederlo CONGIUNZIONE ASTRALE, DOVE OCCORRE RIVOLGERE LO SGUARDO PER VEDERLA?

(Enna)ore 20:49:00 del 02/03/2019 - Tipologia: , Ambiente, Curiosità, Scienze

Allineamento astrale tra Venere, Saturno, Luna e Giove: come vederlo CONGIUNZIONE ASTRALE, DOVE OCCORRE RIVOLGERE LO SGUARDO PER VEDERLA?

I 4 corpi celesti che saranno protagonisti della fantastica congiunzione astrale andranno a tracciare una linea immaginaria quasi perfetta al di sopra della costellazione del Sagittario e al di sotto di quella dello Scudo..

CONGIUNZIONE ASTRALE, DOVE OCCORRE RIVOLGERE LO SGUARDO PER VEDERLA?

I 4 corpi celesti che saranno protagonisti della fantastica congiunzione astrale andranno a tracciare una linea immaginaria quasi perfetta al di sopra della costellazione del Sagittario e al di sotto di quella dello Scudo. Per provare a guardare questo evento dovrete volgere lo sguardo a Est/Sud-Est e a quel punto individuare l’allineamento di questi 4 corpi celesti non sarà complicato in quanto saranno interessati alcuni degli oggetti più luminosi della volta celeste.

CONGIUNZIONE ASTRALE, GLI ORARI DELL’ALLINEAMENTO TRA CORPI CELESTI

Il primo pianeta che si potrà osservare sarà Giove che sorgerà a Sud-Est intorno alle 02:30 del mattino. Circa un’ora dopo, secondo quanto si legge su “Scienza.fanpage.it“, sarà il turno della Luna che inizierà a dar forma all’imperdibile congiunzione. Il terzo oggetto celeste che si aggregherà a Giove e alla Luna intorno alle 04:15 sarà Saturno, mentre prima delle 05:00 del mattino, invece, sorgerà Venere.

Per osservare nel migliore dei modi la linea tracciata da questi 4 oggetti sarà necessario attendere le 05:30 del mattino.

CONGIUNZIONE ASTRALE, COME VEDERLA?

Per ammirare lo spettacolo dell’allineamento dei quattro corpi celesti nel massimo splendore ci sarà circa un’ora di tempo. Nel momento in cui si avvicinerà l’alba, infatti – secondo quanto riportato da “Scienza.fanpage.it” – i corpi celesti spariranno dalla visione uno dopo l’altro. Il primo a scomparire sarà Saturno intorno alle 06:30, poi sarà la volta di Giove alle 06:40 e, infine, toccherà a Venere alle 06:50. Chi vorrà godersi lo spettacolo potrà farlo anche ad occhio nudo, ma dotandosi di un binocolo o di un piccolo telescopio si potranno apprezzare molti dettagli relativi alla spettacolare congiunzione astrale.

 

Articolo di Alberto

ALTRE NOTIZIE
Canapa e Cannabis: 10 cose che NON SAI
Canapa e Cannabis: 10 cose che NON SAI
(Enna)
-

10 cose che non sai su Marijuana, Canapa o Cannabis (sono la stessa pianta) e che assolutamente dovresti sapere…
1) Marijuana, Canapa o Cannabis sono la stessa pianta. Oggi vengono comunemente...


(Enna)
-


La presenza di vita nell'Universo è un dilemma che continua a tormentare gli...

Fragole italiane garantite e di qualita' messe da parte per far spazio ALLE CINESI
Fragole italiane garantite e di qualita' messe da parte per far spazio ALLE CINESI
(Enna)
-

Importazioni di fragole fuori controllo: la testimonianza di un produttore italiano
Per i fragolicoltori meridionali sono settimane dure a causa dell’invasione...

32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
32 anni dalla fine del nucleare e ancora non sappiamo dove mettere i RIFIUTI RADIOATTIVI
(Enna)
-

Si chiama Sogin e pochi la conoscono: è la società creata ad hoc per gestire la denuclearizzazione in Italia, dopo il referendum del 1987 e lo spegnimento delle centrali
Se pensavate di aver chiuso con il nucleare più di 30 anni fa, vi siete...

La prima, STORICA foto di un BUCO NERO
La prima, STORICA foto di un BUCO NERO
(Enna)
-

Gli scienziati del progetto internazionale Event Horizon Telescope (Eht) hanno pubblicato la prima, storica immagine di un buco nero
La prima, storica immagine di un buco nero è stata appena presentata al mondo...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati