Allarme Tonno in Scatola con BOTULINO: ritirate 3420 scatolette

(Roma)ore 08:19:00 del 10/09/2019 - Tipologia: , Denunce, Salute

Allarme Tonno in Scatola con BOTULINO: ritirate 3420 scatolette

ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - E’ allerta botulino nel tonno in scatola in tutta Europa..

ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - E’ allerta botulino nel tonno in scatola in tutta Europa. L’allarme interessa 3.420 lattine di tonno in olio di semi di girasole da 900 g che sono state richiamate per il rischio di una possibile contaminazione della tossina botulinica rilevata dalle autorità sanitarie.

Il richiamo è stato operato dalla catena di supermercati DIA in data 10 Agosto ed oggi, la società interessata, ha confermato la presenza di questa tossina dopo l’analisi di una singola lattina di un prodotto inscatolato dall’azienda galiziana Frinsa del Noroeste che produce 1,35 milioni di unità all’anno, cioè circa 3.560 al giorno.

ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - L'allerta è scattata dopo che un gruppo di 4 persone era rimasto intossicato dopo aver mangiato una insalata preparata in casa, a base di tonno in scatola. La contaminazione, stando a quanto finora accertato, sarebbe avvenuta durante le varie fasi di preparazione del prodotto, per poi essere distribuito nei punti vendita di Aragòn, Murcia, Navarra, Valencia e Castilla y Leòn dove sarebbe già stato ritirato.

ALLARME BOTULINO IN SCATOLETTE TONNO - Si temono, però, esportazioni, oltre al fatto che queste località sono in genere prese d'assalto da turisti in arrivo da tutto il mondo. Per questo, la (DIA) Distribuidora Internacional de Alimentaciòn, oltre a chiedere ai propri clienti di restituire il prodotto acquistato, ha istituito un numero telefonico che risponde 24 ore su 24 per qualsiasi tipo di informazione: 912170453. Tuttavia, l'azienda Frinsa del Noroeste ha voluto rassicurare tutti nelle ultime ore affermando che non solo c'è stata massima collaborazione con le autorità sanitarie nazionali, ma solo una persona è stata colpita da botulino e solo una è la scatoletta contaminata, denunciando come le notizie siano state manipolate.
Il botulismo è una malattia paralizzante causata da una tossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum meglio noto come botulino, che può provocare una grave intossicazione alimentare. Il botulismo alimentare può colpire soggetti di tutte le età e non è trasmissibile da persona a persona. I sintomi solitamente si manifestano molto rapidamente, da poche ore a pochi giorni dall’ingestione della tossina. Tuttavia, mediamente, il periodo di comparsa è compreso tra le 12 e le 36 ore. Tra questi ci sono paralisi flaccida, debolezza muscolare, diplopia, difficoltà del movimento, scoordinazione dei muscoli della faringe e dei muscoli volontari, e nei casi mortali, paralisi dei muscoli respiratori. Il botulino si trova generalmente in cibi inscatolati o conservati, soprattutto di produzione domestica ma anche, in qualche caso, industriale. Tendenzialmente, tutti i cibi conservati che non vengono fatti cuocere e che hanno un basso grado di acidità (pH sopra il 4,6), possono costituire un ambiente adatto alla crescita del botulino.

Articolo di Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Roma)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Cause di morte nel mondo: la top 10
Cause di morte nel mondo: la top 10
(Roma)
-

E' il cuore la prima causa di mortalità nel mondo
LE PRINCIPALI CAUSE DI MORTE NEL MONDO - Ogni anno, in Europa, oltre quattro...

Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
Dieta del The' per dimagrire e depurarsi in 1 settimana
(Roma)
-

Si dice che il tè abbia un impatto positivo sulla linea, soprattutto perché sembrerebbe favorire il consumo energetico e lo smaltimento dei grassi
DIETA DEL THE' PER DIMAGRIRE - Con la Dieta del Thè sapremo perdere peso e...

Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Roma)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Roma)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed è...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati