Allarme Caldo: le citta' da bollino rosso

(Roma)ore 22:31:00 del 27/07/2019 - Tipologia: , Ambiente

Allarme Caldo: le citta' da bollino rosso

ALLARME CALDO, LE CITTA' DA BOLLINO ROSSO - Giovedì sono 13 le città italiane che il ministero della Salute indica con il bollino rosso, quasi il triplo rispetto ai 5 centri urbani previsti domani..

ALLARME CALDO, LE CITTA' DA BOLLINO ROSSO - Giovedì sono 13 le città italiane che il ministero della Salute indica con il bollino rosso, quasi il triplo rispetto ai 5 centri urbani previsti domani. Se mercoledì il massimo livello di rischio caldo riguarda Bolzano, Brescia, Firenze, Perugia e Torino, giovedì è previsto anche a Bologna, Frosinone, Genova, Pescara, Rieti, Roma, Trieste e Verona. È il massimo livello di rischio caldo, in una scala da 0 a 3, in cui spiccano anche 5 bollini verdi (nessun rischio), tra cui Palermo e Reggio Calabria.

ALLARME CALDO, LE CITTA' DA BOLLINO ROSSO - GIOVEDI' 25 LUGLIO

Al Nord giornata calda e afosa, con cieli sereni o poco nuvolosi, possibili temporali pomeridiani in formazione sull'arco alpino. Temperature stazionarie, massime tra 32 e 38. Al Centro prosegue la fase estiva con bel tempo ovunque, caldo torrido sulle zone interne, afa lungo i litorali. Temperature stazionarie, massime tra 32 e 39. Al Sud anticiclone, cieli generalmente sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, innocui addensamenti sull'Appennino. Temperature stazionarie o in lieve calo, massime tra 30 e 35.

ALLARME CALDO, LE CITTA' DA BOLLINO ROSSO - VENERDI' 26 LUGLIO

Al Nord condizioni anticicloniche e bel tempo su litorali e Val Padana. Temporali o acquazzoni pomeridiani sui settori alpini Temperature in lieve calo, massime tra 32 e 37. Al Centro bel tempo salvo fenomeni temporaleschi sull'Appennino, caldo torrido sulle zone interne, afa lungo le coste. Temperature in lieve calo, massime tra 32 e 37. Al Sud alta pressione, cieli sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo locali annuvolamenti sui rilievi. Temperature in lieve aumento, massime comprese tra 32 e 37.

Per quanto riguarda in particolare le città, al culmine dell'ondata di calore potranno registrarsi picchi di 39-40 gradi a Firenze, Terni e Ferrara, 37-38 gradi ad Alessandria, Vercelli, Novara, Pavia, Cremona, Lodi, Mantova, Bolzano, Trento, Rovigo, Vicenza, Verona, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Siena, Arezzo, Grosseto, Viterbo e Frosinone e valori compresi tra i 35 e i 37 gradi a Torino, Asti, Cuneo, Milano, Bergamo, Como, Varese, Sondrio, Padova, Perugia e Roma. A Firenze è allerta per i soggetti più deboli, gli anziani, i malati. L'assessore al welfare Andrea Vannucci chiede una mano a tutti, dai servizi sociali del Comune gia' pronti per le emergenze ai medici di famiglia ai cittadini.

L'anticiclone che porta afa - Responsabile di questa nuova ondata di calore è il progressivo rinforzo dell'anticiclone subtropicale sui settori centro-occidentali del Mediterraneo, che determina condizioni stabili e ampiamente soleggiate sull'Italia, con correnti calde e secche che dal Nord Africa raggiungono in modo sempre più insistente la nostra Penisola, determinando un sensibile rialzo termico soprattutto al Centro-Nord. Per una sospirata tregua dalla canicola africana bisognerà attendere almeno quattro giorni: una decisa variazione del tempo potrebbe farsi strada nel corso del prossimo fine settimana, quando l'anticiclone verrà insidiato dall'afflusso di correnti più fresche e umide di origine nordatlantica.

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
Diesel Euro 3, stop a Roma: 40mila imprese a rischio
(Roma)
-

DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma.
DIESEL EURO 3 VIETATI A ROMA - Provvedimenti contro il diesel anche a Roma. Dal...

Ecco le 20 aziende responsabili di 1 terzo di tutte le emissioni del mondo
Ecco le 20 aziende responsabili di 1 terzo di tutte le emissioni del mondo
(Roma)
-

Il 35% di tutte le emissioni di anidride carbonica e metano dal 1965 al 2017 è stato prodotto da 20 colossi del settore petrolchimico
GAS SERRA, LE AZIENDE RESPONSABILI - Oltre un terzo di tutte le emissioni di gas...

Sistema Norvegese: 97% bottiglie plastica riciclate
Sistema Norvegese: 97% bottiglie plastica riciclate
(Roma)
-

SISTEMA NORVEGESE RICICLAGGIO PLASTICA - Il 97% delle bottiglie di plastica usate in Norvegia vengono riciclate.
SISTEMA NORVEGESE RICICLAGGIO PLASTICA - Il 97% delle bottiglie di plastica...

Converse: ecco le scarpe fatte con la plastica riciclata!
Converse: ecco le scarpe fatte con la plastica riciclata!
(Roma)
-

CONVERSE NUOVE SCARPE CON PLASTICA RICICLATA - Sono sempre di più le grandi multinazionali che si accorgono delle necessità di aiutare l’ambiente portando avanti progetti Green e utilizzando materiali riciclati,
CONVERSE NUOVE SCARPE CON PLASTICA RICICLATA - Sono sempre di più le grandi...

Chi si nasconde dietro Greta Thunberg?
Chi si nasconde dietro Greta Thunberg?
(Roma)
-

CHI E' VERAMENTE GRETA THUNBERG - Non si arresta la “lotta” di Greta Thunberg per il clima, così come non si arrestano le lacrime che scorrono sul suo volto, mentre recita il suo discorso al Climate Summit dell’ONU di New York, in corso al Palazzo di Vetr
CHI E' VERAMENTE GRETA THUNBERG - Non si arresta la “lotta” di Greta Thunberg...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati