(Firenze)ore 08:27:00 del 12/02/2018 - Tipologia: , Calcio, Denunce

.

Tutti voi a concentrarvi e lamentarvi di rigori, fuorigioco, palle dentro o fuori e cose del genere. La casa piú grave peró sembra non notarla nessuno, ovvero il sistematico comportamento a mó di baby gang dei giocatori della juventus.

Accerchiano l´arbitro in modo super aggressivo, lo intimidiscono, gli urlano contro di tutto, sembrano dire: " noi facciamo quello che vogliamo e tu hai solo da obbedire,capito?" Falli di reazione gravissimi che meriterebbero cartellini rossi, interventi fallosi in ogni situazione che a stento vengono redarguiti, contestazioni violente ad ogni decisione dell´arbitro. Sono queste le "piccollezze" che alla fine decidono un campionato, soprattutto quando i valori in campo si equivalgono...basta un niente per spostare l´inerzia delle partite. L´ennesima vergogna é compiuta

L’episodio chiave nel primo tempo dominato dalla Fiorentina. L’arbitro Guida fischia il rigore per fallo di mano di Chiellini su cross di Benassi. Sul dischetto va Veretout. Poi, dopo quasi tre minuti, dal Var chiamano il fuorigioco.Benassi viene ritenuto in fuorigioco, in realtà il passaggio è di Alex Sandro e il tocco non sembra involontario. Una decisione che lascia molti dubbi, tra l’altro presa dal Var e non dall’arbitro. Poi, guardando le immagini da altra angolazione, sembra meno volontario il tocco di Alex Sandro che viene sbilanciato da un colpo ricevuto. Resta il fatto che l’arbitro sarebbe dovuto andare a rivedere di persona l’episodio.

Sandro tocca la palla due volte, nessun fuorigioco, hanno perso 4 minuti per una decisione allucinante, in palese malafede; altra partita da ufficio inchiesta; bisognava mettere mano al VAR in qualsiasi modo, ci si è riusciti alla grande. Le ultime partite sono emblematiche; si era già capito tutto dalle dichiarazioni dei protagonisti, prima contro e poi a favore della tecnologia; il campionato è palesemente falsato, povero Napoli, è spacciato in partenza......

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
(Firenze)
-

Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa ancora poco e si discute ancora di meno
Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
(Firenze)
-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...

Corruzione: 2018 anno da RECORD. In 5 mesi superato tutto il 2017!
Corruzione: 2018 anno da RECORD. In 5 mesi superato tutto il 2017!
(Firenze)
-

Dall’inizio dell’anno in Italia sono girate quasi 40 milioni di euro di mazzette. E si tratta solo di quelle scoperte dalla Guardia di Finanza.
Dall’inizio dell’anno in Italia sono girate quasi 40 milioni di euro di...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
(Firenze)
-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
(Firenze)
-

“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti, ora abbasseremo il costo dei contratti a tempo indeterminato“.
“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti,...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati