(Roma)ore 13:02:00 del 11/09/2017 - Tipologia: , Cronaca, Denunce, Sociale

.

Come si dice in questi casi: se non c'è carne da mangiare, bevo brodo. Con la crisi delle vocazioni e la chiusura dei monasteri, al Papa non resta altro che ricorrere alle donne. Un modo come un altro per cercare di fermare un fenomeno irreversibile, la fine della Chiesa. 

Papa Francesco apre al diaconato femminile. Bergoglio ha annunciato che istituirà presto una Commissione di studio per studiare il ruolo delle diaconesse nella Chiesa primitiva che sono “una possibilità per oggi”. Una decisione straordinaria quella annunciata da Francesco durante l’udienza nell’aula Paolo VI in Vaticano a 900 religiose appartenenti all’Unione internazionale superiore generali. Per la prima volta nella storia della Chiesa cattolica si aprirebbero così le porte del clero anche alle donne. Il diaconato, infatti, è il primo grado dell’ordine sacro, seguito dal sacerdozio e dall’episcopato

Quando si scrive che i diaconi possono celebrare i sacramenti del battesimo e del matrimonio, non si tiene conto che ministri del matrimonio sono gli sposi e il "celebrante" è solo teste della chiesa, e che il battesimo può essere amministrato da chiunque, purché abbia intenzione di fare ciò che fa la chiesa. Ma il diacono chi è? Per capirlo, leggere la storia del primo diacono, Stefano, negli "Atti di Apostoli": viene fuori molto di più. MA la vera questione è che la chiesa cattolica, sebbene sulla riscoperta dello spirito del Vangelo che non è discriminante, è ancora lontana dal riconoscere pari dignità alla donna. Questo ci dà una speranza, che anche il fondamentalismo islamico si possa evolvere.

Della serie : chiudere la stalla dopo che son scappati i buoi ? Può darsi : ormai le vocazioni ( maschili e femminili )sono ridotte a quasi zero e stiamo importando suore e preti dall'Africa e altrove nel tentativo di chidere una falla , ma è troppo tardi

Articolo di Luca

ALTRE NOTIZIE
Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
Mentre gli italiani pensano alla Nazionale, AUMENTATI GLI ORARI DI LAVORO
(Roma)
-

“Aumentano gli orari di lavoro fino a 10/11 ore al giorno un po alla volta con la scusante che c’è fretta per la consegna delle commesse, ti dicono anche che si tratta di un sacrificio di un mese un mese e mezzo e poi tutto tornerà alla normalità, attenzi
Il mondo del lavoro stampella su cui poggia tutto il sistema sociale sta...

NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
NUOVA BEFFA Alternanza Scuola lavoro: giovani costretti a PAGARE per essere SFRUTTATI
(Roma)
-

Non bastavano i casi di sfruttamento: ora c'è anche chi fa business. E per chi non può permetterselo spuntano altri casi vergogna: spalare letame, raccogliere mozziconi dalla spiaggia, gestire bambini senza averne le competenze
Basta digitare il numero dell'azienda, dall'altro capo del telefono arrivano...

Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
(Roma)
-

“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati all’inquinamento dell’aria. Questo è quanto emerge da uno studio presentato al Senato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, presieduta dall’ex ministro dell’Ambiente Edo Ronchi.
“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati...

Berlusconi dovra' essere risarcito dalla EX MOGLIE: tranquilli, NON MORIRA' DI FAME!
Berlusconi dovra' essere risarcito dalla EX MOGLIE: tranquilli, NON MORIRA' DI FAME!
(Roma)
-

Veronica Lario dovrà restituire circa 43 milioni di euro a Silvio Berlusconi. E non riceverà più l’assegno mensile da 1,4 milioni di euro
In molti paesi nordici le multe per le infrazioni stradali sono proporzionali al...

L'intervista di NIKOLA TESLA nascosta per oltre 116 ANNI
L'intervista di NIKOLA TESLA nascosta per oltre 116 ANNI
(Roma)
-

L’INTERVISTA RIVOLUZIONARIA A NIKOLA TESLA CHE I  MEDIA NON HANNO MAI FATTO CONOSCERE AL MONDO,REALIZZATA NEL SUO LABORATORIO A COLORADO SPRINGS NEL 1899 .
L’INTERVISTA RIVOLUZIONARIA A NIKOLA TESLA CHE I  MEDIA NON HANNO MAI FATTO...



Leggendo | Richiesta informazioni | Sitemap articoli

2013 Leggendo - Tutti i diritti riservati